EMILIA-ROMAGNA INNODATA: I NUMERI DELLA RICERCA E DELL'INNOVAZIONE

IL MERCATO DEL LAVORO IN E-R NEL 2017. DOCUMENTO DI SINTESI

L’Agenzia regionale per il lavoro dell’Emilia-Romagna ha sviluppato un modello di osservazione dei mercati del lavoro regionale e provinciali fondato su una base informativa comune e condivisa, in grado di restituire un insieme omogeneo di dati e di indicatori statistici, elaborati secondo definizioni, classificazioni e criteri metodologici scientifici.
Il modello di osservazione integra differenti fonti di dati: i dati di stock su forze lavoro, occupati e disoccupati stimati dalla Rilevazione continua delle forze di lavoro (ISTAT); i flussi di lavoro dipendente, lavoro intermittente e parasubordinato (attivazioni e cessazioni dei rapporti di lavoro e conseguenti variazioni delle posizioni lavorative), e tirocini, registrati negli archivi SILER (Sistema informativo lavoro Emilia-Romagna) delle Comunicazioni obbligatorie (CO) dei Centri per l’impiego dell’Emilia-Romagna; le ore autorizzate di Cassa Integrazione Guadagni (INPS).
La redazione del report è stata ultimata il 13 marzo 2018.


Download PDF  

DATA: 27 giugno 2019

FONTE: ART-ER

TEMA: ECONOMIA E LAVORO

TAGS: LAVORO